Bce porterà avanti programma 'qe' fino in fondo - Draghi

giovedì 14 maggio 2015 17:48
 

WASHINGTON, 14 maggio (Reuters) - La Banca centrale europea porterà a termine il proprio programma di espansione monetaria con il 'quantitative easing' esteso ai titoli di Stato della zona euro secondo i termini previsti. Lo dice il presidente Mario Draghi, secondo cui non ci sono segnali che lo strumento 'qe' stia facendo insorgere squilibri finanziari.

"Se abbiamo già visto effetti tangibili delle misure espansive sui corsi degli asset e sugli indici di fiducia, quello che conta è però soprattutto il parallelo effetto su investimenti, consumi e inflazione" si legge nel testo di un intervento preparato per un evento nella capitale Usa.

"In quest'ottica, realizzeremo completamente il nostro programma di acquisti nei modi e nei tempi preannunciati, e comunque finché non vedremo una ripresa della dinamica inflativa".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia