PUNTO 2-Generali, netto trim1 a 682 mln (+3,3%) miglior operativo in 7 anni

giovedì 14 maggio 2015 09:09
 

(Aggiunge andamento titolo, commento analista)

MILANO, 14 maggio (Reuters) - Generali ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 682 milioni, in crescita del 3,3% rispetto a un anno prima.

Il risultato operativo cresce del 6% a 1,3 miliardi registrando il miglior dato degli ultimi sette anni, dice una nota.

Il risultato è stato propiziato dal segmento Vita che ha visto un utile operativo di 823 milioni con un incremento dell'8,2%. La nuova produzione in termini di premi annui equivalenti è cresciuta del 9,8% a 1,4 miliardi. Il risultato operativo dei rami Danni ha registrato un calo del 4,6% a 505 milioni.

Il mercato apprezza: nelle prime battute il titolo sale dell'1,44%, ma ha superato anche +2%, a 17,60 euro a fronte di uno stoxx europeo degli assicurativi piatto.

"I risultati definitivi sono stati complessivamente superiori alle attese medie degli analisti", commenta Luca Comi di Icbpi nel daily odierno.

Il Solvency I è salito al 168% (dal 156% di un anno prima) e aumenta al 177% (dal 164%) tenendo conto degli effetti della cessione di Bsi che sarà completata una volta ottenute le autorizzazioni regolamentari richieste.

I premi complessivi si sono attestati a 20,1 miliardi con un incremento dell'8,4%, grazie all'apporto del Vita (+12,7% a 4,3 miliardi) con ottimi andamenti in Italia (+30,9%) e Francia (+13,3%).

Sono stabili i Danni (+0,1% a 6,5 miliardi). Nei rami Danni si registra un calo in Italia (-3,9%) e Francia (-4%) e una lieve flessione in Germania (-0,9%). Positivi i paesi Cee (+2,6%) e l'area Emea (+1,6%). Il combined ratio cresce a 93,3% dal 92,5%.   Continua...