Eni, People of China ha arrotondato propria quota a 2,534%

mercoledì 13 maggio 2015 10:34
 

ROMA, 13 maggio (Reuters) - I cinesi di Government of People's Republic of China hanno arrotondato la loro quota in Eni poco al di sopra del 2,5%.

Lo ha detto il presidente del gruppo petrolifero italiano, Emma Marcegaglia, leggendo i nomi degli azionisti presenti all'assemblea di bilancio che è appena iniziata nella sede romana della società

Il fondo sovrano aveva in precedenza dichiarato una quota del 2,10%.

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia