Egp, intesa con Tesla per test stoccaggio elettrico con batterie

martedì 12 maggio 2015 18:54
 

ROMA, 12 maggio (Reuters) - Enel Green Power e la società americana Tesla hanno messo a punto un accordo per testare le batterie prodotte dalla società statunitense negli impianti eolici e fotovoltaici di Egp.

Lo si legge in una nota del gruppo elettrico in cui si aggiunge che la sperimentazione mira ad aumentare la produzione degli impianti di Egp e a fornire servizi avanzati per una migliore integrazione delle energie rinnovabili con la rete.

Tesla è una società americana conosciuta per la produzione di una berlina di lusso elettrica. La società da circa un anno ha messo a punto una diversificazione. Sfruttando le conoscenze acquisite nella costruzione di batterie per le autovetture ha messo a punto sistemi di stoccaggio elettrici per usi industriali e domestici.

Le società inizieranno la collaborazione in un sito pilota per l'installazione di un sistema di accumulo di Tesla da 1,5 MW di potenza e 3MWh di capacità di stoccaggio.

L'accordo, ricorda la società, rientra in un più ampio memorandum of understanding esistente tra Egp e Tesla "che prevede l'integrazione di sistemi di energia Tesla nel business Enel e lo sviluppo della mobilità elettrica".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia