UniCredit, no acquisizioni Italia, vigili su Europa ma M&A è bloccato-Ceo

martedì 12 maggio 2015 17:08
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - UniCredit non guarda ad acquisizioni in Italia, mentre resta vigile su eventuali opportunità nel resto dell'Europa anche se il fronte M&A bancario appare oggi bloccato.

Lo ha detto il Ceo Federico Ghizzoni nel briefing sui conti del trimestre.

"Non guardiamo ad alcuna acquisizione in Italia, non per paura del rischio Italia ma perché non ne avvertiamo la necessità", ha detto Ghizzoni.

In Europa "siamo vigili ma oggi l'M&A delle banche è bloccato per l'incertezza sugli aspetti regolamentari e anche perché è in corso un cambiamento di modello", ha aggiunto.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia