Exor chiude trimestre in utile, Nav fine marzo a 13,3 mld

martedì 12 maggio 2015 15:15
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Exor, holding della famiglia Agnelli che ha Fiat Chrysler tra le sue principali controllate, ha chiuso il primo trimestre con utile attribuibile ai soci della controllante a 40,6 milioni da una perdita di 38,1 milioni nello stesso periodo del 2014.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che il Nav a fine marzo è pari a 13,334 miliardi (+3,17%).

Exor prevede per il 2015 un risultato positivo.

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia