BORSE EUROPA viste in calo, crisi greca mina fiducia

martedì 12 maggio 2015 07:49
 

FRANCOFORTE, 12 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è atteso in ribasso in apertura con gli investitori che preferiscono non prendere rischi in mancanza di una svolta nei negoziati tra la Grecia e i suoi creditori.

Il britannico FTSE100 è atteso in flessione di 14-15 punti, fino a -0,2%, il tedesco DAX di 63-66 punti, fino -0,6% e il francese CAC 40 di 17-18 punti, fino -0,4%.

L'indice FTSEurofirst ha preso ieri lo 0,31% a 1.595,64 punti.

Nell'atteso incontro di ieri, i ministri finanziari dell'eurogruppo hanno riconosciuto dei progressi nel negoziato tra la Grecia e i suoi creditori internazionali, ma hanno ribadito che molto deve essere ancora fatto per stringere un accordo su nuovi prestiti in cambio di riforme.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia