Finmeccanica, AD: "Molti ci hanno offerto Sikorsky", ma non siamo interessati

lunedì 11 maggio 2015 18:08
 

ROMA, 11 maggio (Reuters) - L'azienda elicotteristica statunitense Sikorsky, della United Technologies Corp, è stata offerta a Finmeccanica che non la giudica però appetibile.

Lo ha detto l'Ad del gruppo aeronautico italiano Mauro Moretti nel durante l'assemblea di bilancio in corso a Roma.

"Nel comparto degli elicotteri ci sono tanti produttori. In molti ci hanno offerto Sikorsky, ma non vogliamo fare un'altra Drs", ha detto il manager rispondendo alla domanda di un azionista e ripetendo le sue critiche all'acquisto della società americana Drs effettuato dal Finmeccanica nella seconda metà della decade scorsa.

Moretti ha spiegato le sue perplessità dicendo che Sikorsky "è un'azienda che ha commesse prevalentemente militari, veicoli un po' datati e non ha una posizione finanziaria florida. Se troveremo cose [che ci possono interessare] valuteremo...".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia