Enel e Terna firmano Mou per progetti in Paesi esteri strategici

lunedì 11 maggio 2015 17:11
 

ROMA, 11 maggio (Reuters) - Enel e Terna hanno siglato oggi un Memorandum of understanding (Mou) di cooperazione per realizzare progetti in Paesi stranieri di interesse strategico o commerciale.

L'accordo ha una durata di tre anni e permette alle due società di cooperare in "iniziative integrate nella trasmissione elettrica, con la realizzazione di nuovi impianti o l'acquisizione di asset esistenti", spiega una nota.

Il Mou è stato firmato oggi a Roma dall'amministratore delegato di Enel Francesco Starace e dall'AD di Terna Matteo Del Fante.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale facendo doppio clic su.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia