Carige, Malacalza formalizza ingresso con 10,5%

venerdì 8 maggio 2015 17:00
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Malacalza Investimenti e Fondazione Carige hanno finalizzato l'accordo in base al quale Malacalza Investimenti ha acquisito una quota del 10,5% di Banca Carige dalla Fondazione per un importo di 66,19 milioni di euro, 0,062 euro per azione.

Lo scrive una nota congiunta.

Malacalza e Fondazione Carige, che resta con il 2% della banca ligure, hanno sottoscritto anche, come da intese, un patto parasociale.

Il 4 maggio era arrivato l'ultimo via libera necessario per l'implementazione dell'accordo, quello della Bce.

Carige deve varare entro luglio un aumento di capitale da 850 milioni di euro.

Malacalza Investimenti è stata assistita da Unicredit in qualità di financial advisor e dallo Studio Carbone e D'Angelo come legal advisor.

Fondazione Carige è stata assistita da Banca Imi, financial adviser per l'intero processo di riduzione della partecipazione nella banca (pari al 46% all'inizio dello scorso anno) e dallo studio legale Bonelli Erede Pappalardo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia