PUNTO 3-Fiumicino, voli Alitalia ridotti del 40% fino a lunedì

venerdì 8 maggio 2015 19:59
 

(Aggiunge nota Enac)

ROMA, 8 maggio (Reuters) - I voli di Alitalia da e per l'aeroporto di Fiumicino, dove ieri notte si è sviluppato un incendio che ha bloccato per circa 12 ore lo scalo, saranno ridotti del 40% fino a lunedì.

Lo ha annunciato questa sera la stessa compagnia aerea, spiegando che "sarà pertanto costretta a cancellare numerosi voli in partenza o con destinazione Roma Fiumicino. Altri voli potranno subire ritardi".

I passeggeri sono invitati a consultare il sito web della compagnia o a telefonare al numero verde 800650055.

Sempre questa sera, in una nota, l'Ente nazionale per l'aviazione civile ha annunciato che fino a lunedì la capacièà dello scalo sarà al 60%, rispetto all'attuale 50%.

Intanto, Adr-Aeroporti di Roma, la società che gestisce gli scali romani, ha annunciato che entro una settimana tornerà all'operatività l'area imbarco D del Terminal 3 interessata dall'incendio.

"L'intervento [di bonifica] consentirà la riapertura ai passeggeri dell'area imbarco D del Terminal 3 entro una settimana", si legge in una nota.

L'area imbarco D "era stata interessata dai fumi dell'incendio", ha spiegato Massimiliano Paolucci responsabile delle relazioni esterne di Aeroporti di Roma.

Al Terminal 3, riaperto stamani, nella hall partenze sono tornati ad operare regolarmente l'80% dei banchi check-in, secondo Adr.   Continua...