Telecom Italia, trattative Metroweb non sono andate come sperato -AD

venerdì 8 maggio 2015 13:23
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Le trattative tra Telecom Italia e Metroweb non sono andate nella direzione sperata, ma l'ex incumbent è interessato ad accelerare gli investimenti e creare valore, se gli viene garantita la piena proprietà della rete.

Lo ha detto l'AD, Marco Patuano, nella conference call di presentazione dei risultati del trimestre.

"Le discussioni con Metroweb non sono andate nella direzione che speravamo", ha detto l'AD.

"Se c'è un modo per accelerare gli investimenti e per creare valore, siamo più che disponibili a discutere", ha aggiunto Patuano. "Ma deve essere chiaro che noi siamo l'operatore industriale e che la rete deve rimanere nelle nostre mani".

"Siamo pronti a garantire la 'equivalence of input' agli altri operatori e a riconoscere il ruolo di garante all'investitore pubblico", ha spiegato l'AD. "E, mentre si prosegue nella realizzazione del piano, vogliamo un approccio che ci garantisca la piena proprietà dell'asset".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

- ad Telecom italia su metroweb pronta a riconoscere ruolo garante a socio pubblico, ma vuole pieno controllo rete - ad Telecom italia su metroweb pronti a discutere se e' modo per accelerare investimenti e creare valore - ad