Creval, non in corso discussioni su scelta adviser - Fiordi

venerdì 8 maggio 2015 12:06
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Credito Valtellinese non ha in corso alcuna discussione sulla scelta dell'adviser che potrebbe accompagnare l'istituto nel prossimo processo di consolidamento nel settore delle banche popolari.

Lo ha detto l'AD dell'istituto, Miro Fiordi a margine dell'assemblea di Icbpi, controllato dalle banche popolari.

"Non c'è alcuna discussione di adviser", ha detto Fiordi.

La riforma che obbliga le principali banche popolari a trasformarsi in SpA dovrebbe innescare un processo di consolidamento nel settore, e già alcune banche come Popolare Vicenza e Veneto Banca hanno scelto i consulenti per le scelte strategiche.

Secondo fonti, anche Popolare Milano avrebbe avviato il percorso per la scelta di un adviser.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia