Atlantia in rosso anche oggi, titolo cede oltre 2,5%

mercoledì 6 maggio 2015 10:17
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Prosgeue la fase di correzione su Atlantia in profondo rosso anche oggi a Piazza Affari dopo lo scivolone di ieri.

Dalle sale operative non giungono spiegazioni.

Intorno alle 10,00 il titolo cede il 2,55% a 23,73 euro con oltre 1,7 milioni di pezzi scambiati da una media di 2,1 milioni. Ieri ha lasciato sul terreno il 3,37%.

Ieri due fonti vicine all'operazione hanno riferito a Reuters che il processo di vendita del primo 15% di Adr starebbe per entrare nel vivo con la selezione di almeno quattro controparti nelle prossime settimane. L'asset è valutato dal venditore per la parte equity sopra 4,3 miliardi. Seguirà poi una proposta di un altro 15% ad Adia, il fondo di Abu Dhabi.

Secondo un report di Icbpi, la cessione di Adr servirebbe ad Atlantia per reperire risorse per lo sviluppo internazionale. L'enterprise value si attesterebbe intorno a circa 5 miliardi considerando un debito fra 600 e 700 milioni. Nel caso di cessione delle due quote a questi valori, per Atlantia si tratterebbe di un'operazione da circa 1,3 miliardi. Nei mesi scorsi la stampa indicava una valutazione per Adr complessivamente intorno ai 3,5-4 miliardi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia