SocGen, utile netto trim1 quintuplicato, nuove perdite in Russia

mercoledì 6 maggio 2015 09:20
 

PARIGI, 6 maggio (Reuters) - Societé Generale ha registrato nel primo trimestre un utile netto quintiplicato grazie ai guadagni nell'investment banking e malgrado nuove perdite della controllata russa a causa del conflitto ucraino.

La banca francese ha reso noto di aver registrato un utile netto di 868 milioni di euro dai 169 milioni di un anno fa.

L'utile netto bancario è cresciuto del 12,3% a 6,35 miliardi di euro.

Gli analisti si aspettavano in media un risultato netto di 858 milioni di euro e un prodotto netto bancario di 6,265 miliardi.

La banca sottolinea di aver registrato una perdita di 91 milioni di euro nelle sue attività in Russia con la sua filiale Rosbank.

Intorno alle 9,10, il titolo SocGen perde oltre il 3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia