Fonsai, Unicredit chiede di essere parte civile contro Paolo Ligresti

martedì 5 maggio 2015 19:00
 

MILANO, 5 maggio (Reuters) - Unicredit ha chiesto di costituirsi parte civile nell'udienza preliminare al tribunale di Milano a carico di Paolo Ligresti, accusato di aggiotaggio e falso in bilancio nell'ambito di un'inchiesta su Fonsai, partita dalla procura di Torino.

Lo riferiscono fonti legali.

Alcuni mesi fa, la posizione di Paolo Ligresti, terzogenito dell'ex-patron di Fonsai Salvatore, che è sotto processo a Torino, è stata stralciata e trasferita a Milano.

La richiesta di Unicredit è stata avanzata oggi insieme ad altre 2.000 da parte di ex azionisti della società.

La prossima udienza è fissata per il 7 maggio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia