Telecom, Recchi conferma sperimentazione con Fastweb su banda larga

martedì 5 maggio 2015 18:13
 

ROMA, 5 maggio (Reuters) - Il presidente di Telecom Italia Giuseppe Recchi ha confermato che è stato sottoscritto un accortdo con Fastweb per mettere a punto le migliori tecnologie per portare la velocità di rete a 100 megabit anche utilizzando la fibra ottica solo fino al cabinet, poi con il rame.

Il manager ha parlato a margine della consegna dei premi Guido Carli alla Camera.

"Non l'abbiamo comunicato, ma l'accordo con Fastweb è una cosa diversa", ha risposto Recchi ai giornalisti che gli chiedevano se l'intesa con l'operatore controllato da Swisscom dovesse essere interpretata come una misura contro il progetto Metroweb.

Sulle trattative avute con Cdp per Metroweb, il presidente di Telecom Italia ha detto che "forse la vicenda è stata sopravvalutata".

Recchi ha spiegato che l'intesa con Fastweb è "fatta tra due gruppi molto attivi nella ricerca, perché vogliamo sfruttare al massimo le nostre capacità nell'aumentare la velocità della rete".

(Alberto Sisto)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia