PUNTO 1-HSBC, utili trim1 +4% grazie a recupero investment banking, titolo debole

martedì 5 maggio 2015 11:55
 

(Aggiunge dettagli)

LONDRA, 5 maggio (Reuters) - HSBC ha riportato nel primo trimestre un miglioramento degli utili del 4%, con un recupero dei ricavi dell'investment banking dopo la debole chiusura del 2014.

Il maggiore gruppo bancario in Europa ha annunciato nei tre mesi profitti prima delle imposte di 7,1 miliardi di dollari, rispetto a 6,8 miliardi di un anno prima, ben al di sopra delle aspettative degli analisti sentiti dalla banca che convergevano in media su un dato di 5,8 miliardi.

I ricavi sono aumentati del 4% sostenuti dal +8% della divisione reddito fisso. I costi operativi sono in rialzo del 6%, in parte a causa della divisione compliance.

L'istituto ha inoltre comunicato che la Financial Conduct Authority britannica ha chiesto informazioni sulla private bank svizzera del gruppo.

HSBC ha ammesso che controlli passati alla private bank elvetica non avevano raggiunto gli standard, dopo l'accusa di aver aiutato migliaia di ricchi clienti a evadere le tasse, ma oggi ha dichiarato che lo scandalo non ha penalizzato l'utile netto.

"Non ha causato alcuna significativa flessione del business. In nessuno dei nostri segmenti di business abbiamo visto significativi cambiamenti dell'attività", ha detto il Ceo Stuart Gulliver dopo la pubblicazione dei risultati.

Il titolo a Londra alle 11,50 cede oltre il 2%.

  Continua...