Mercato auto, segnali positivi anche da acquisti privati - Unrae

lunedì 4 maggio 2015 18:58
 

TORINO, 4 maggio (Reuters) - La forte crescita delle immatricolazioni di auto in aprile è segnata anche dal balzo delle vendite a privati, dopo il lungo periodo di erosione della quota di queste vendite rispetto al noleggio.

Ad aprile "pure il segmento dei privati cresce a doppia cifra, con un robusto +28%, anche frutto dell'effetto confronto con anni particolarmente depressi, riportandosi con 90.467 immatricolazioni in aprile, sui volumi di 3 anni fa", dice una nota Unrae di commento ai dati delle immatricolazioni.

Sottolinea questo dato anche il commento del Centro Studi Promotor. "Una valenza ancora più positiva al dato di aprile contribuisce il fatto che la crescita è dovuta anche ad una accelerazione degli acquisti dei privati, che nei mesi scorsi avevano avuto una dinamica di crescita meno accentuata di quella delle aziende".

Il presidente Anfia, Roberto Vavassori, sottolinea che "ad aprile, il mercato prosegue il suo trend crescente, segnando il quarto rialzo consecutivo a doppia cifra, seppur con volumi mensili simili a quelli di metà anni '90".

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia