PUNTO 1-Banca Generali, utile trim1 balza del 140%, alzerà stime raccolta 2015

lunedì 4 maggio 2015 19:26
 

(riscrive con dettagli da conference call)

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Dopo una raccolta netta totale di 1,447 miliardi di euro nei primi quattro mesi dell'anno Banca Generali si prepara a rivedere al rialzo le stime di afflussi per il 2015, previsti all'inizio dell'anno a 2-2,5 miliardi.

Lo ha detto, nel corso della conference call con gli analisti, l'AD Piermario Motta, senza fornire una nuova guidance.

Il numero uno della controllata di Generali, che ha archiviato il primo trimestre con un balzo dell'utile del 140% a 93,1 milioni, ha anche anticipato un ritorno del payout verso i livelli storici dell'80% dopo il 70% del 2014.

I primi tre mesi dell'anno Banca Generali ha visto commissioni lorde quasi raddoppiate a circa 200 milioni, di cui 107,6 milioni commissioni di gestione (+32%).

Il margine di interesse è sceso nel periodo a 18,8 milioni dai 28,7 milioni dei primi tre mesi del 2014 dopo il rimborso dei restanti 800 milioni di finanziamento triennale promosso dalla Bce. Significativo nel primo trimestre il contributo ai ricavi totali delle commissioni di performance, lievitate a 72 da 7,6 milioni mentre "aprile non è stato sui livelli dei tre mesi precedenti", ha sottolineato Motta.

Continua inoltre a crescere l'attività di finanziamento contro-garantita dedicata alla clientela private: gli impieghi di questa tipologia sono infatti saliti a 1,7 miliardi (+20%) nei primi tre mesi e i ricavi generati mostrano un contributo in forte crescita nel periodo (+32%).

Confermato infine per fine anno l'obiettivo di reclutamento di 75-85 nuovi professionisti.

Il titolo, che in borsa ha archiviato la seduta odierna in rialzo dello 0,67%, ha guadagnato oltre il 21% nell'ultimo mese.   Continua...