PartnerRe, Exor conferma offerta da 6,4 mld dlr, guarda a decisione azionisti

lunedì 4 maggio 2015 16:25
 

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Exor conferma l'offerta tutta cash da 6,4 miliardi di dollari per PartnerRe , dopo una nota di oggi della stessa ParterRe, che ha respinto la proposta di Exor, mettendo fine ai colloqui.

Una nota Exor spiega che il cda di PartnerRe sottovaluta la sua proposta e che saranno gli azionisti a decidere.

Nonostante il cda di PartnerRe continui ad appoggiare un'offerta inferiore da parte di Axis Capital, gli azionisti PartnerRe saranno quelli che in ultima analisi decideranno quale transazione è più interessante, dice la nota della holding della famiglia Agnelli.

Exor è quindi determinata ad andare avanti con la sua proposta ed è impegnata a ottenere in tempi brevi la chiusura dell'operazione, aggiunge.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia