BORSA USA in calo su dati macro misti, Apple pesa sugli indici

giovedì 30 aprile 2015 19:49
 

NEW YORK, 30 aprile (Reuters) - Wall Street prosegue in calo con i ribassi di Apple che pesano sui principali indici mentre il mercato cerca di assorbire i contrastanti dati macroeconomici.

Nove dei dieci maggiori comparti del paniere S&P 500 sono negativi, con l'indice tecnologico che scende di oltre l'1%. L'indice biotech del Nasdaq perde il 2% condizionato dal calo del 3,4% circa di Celgene dopo aver archiviato il trimestre con ricavi inferiori alle attese a causa della forza del dollaro.

Apple cede oltre due punti percentuali trascinando al ribasso il Dow, l'S& P500 e il Nasdaq. Il colosso di Cupertino ha limitato la disponibilità di Apple Watch dopo che un importante componente del dispositivo è risultato difettoso, Secondo il Wall Street Journal.

Sul fronte macro mentre le richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione hanno registrato una calo ai minimi da quindici anni, la spesa per consumi a marzo ha visto un incremento inferiore alle attese a marzo a causa di un andamento piatto dei redditi personali.

I nuovi dati contrastanti non hanno offerto rassicurazioni sull'andamento dell'economia all'indomani dei dati sul Pil che hanno mostrato un rallentamento della crescita economica Usa nel primo trimestre.

Secondo Scott Brown, capo economista a Raymond James, gli investitori si trovano in una fase di forte incertezza ed è probabile che i mercati azionari si muoveranno un modo altalenante nelle prossime sedute.

Attorno alle 19,45 italiane, il Dow Jones scende dello 0,58%, l'indice S&P 500 arretra dello 0,6% e il Nasdaq perde l'1% circa.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia