EI Towers-Rai Way, resistenze incomprensibili,tema si ripresenterà-Confaloneri

mercoledì 29 aprile 2015 11:04
 

MILANO, 29 aprile (Reuters) - L'Opas di EI Towers su Rai Way, cui la società del gruppo Mediaset ha dovuto rinunciare, ha affrontato un'opposizione non pienamente comprensibile ma il tema del consolidamento delle torri tornerà prima o dopo al centro della scena.

Lo ha detto Fedele Confalonieri, presidente del Biscione, nel discorso d'avvio dell'assemblea di bilancio di Mediaset.

L'operazione "ha destato grande interesse dei media e un vero entusiastico sostegno del mercato (...), era ed è un progetto di razionalizzazione in grado di generare valore".

"Il fuoco di sbarramento che ha bloccato l'operazione non è del tutto comprensibile e quando le polemiche si saranno placate siamo sicuri che la questione di creare una grande unica infrastruttura italiana per la diffusione del segnale Tv tornerà in primo piano", ha dichiarato Confalonieri.

EI Towers ha dovuto rinunciare all'offerta sulla concorrente delle torri di trasmissioni dopo lo stop di Consob e Antitrust e alla luce della volontà della Rai di non cedere la sua quota pari al 65%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia