Tiscali corre in borsa dopo aggiudicazione definitiva gara Consip

mercoledì 29 aprile 2015 10:52
 

MILANO, 29 aprile (Reuters) - Tiscali si è aggiudicata la gara, indetta da Consip, per l'affidamento dei servizi di connettività della pubblica amministrazione.

Immediata e positiva la reazione del titolo: attorno alle 10,45, infatti, il gruppo guidato da Renato Soru balza del 5,22%, a 0,0705 euro, dopo aver segnato un massimo di 0,0722 euro. Scambi fuori dall'ordinario: sono già passati di mano circa 53,5 milioni di titoli, contro una media dell'intera seduta di 46,5 milioni negli ultimi trenta giorni.

Dopo essere risultata la più vantaggiosa a maggio 2014, recita la nota dell'Isp sardo, "l'offerta presentata ha superato con successo tutte le verifiche di congruità economica e tecnica, confermandosi nuovamente al primo posto nella classifica stilata da Consip".

La gara ha per oggetto un contratto quadro per la prestazione di servizi di trasporto dati, comunicazione evoluta, sicurezza e consulenza specialistica su tutto il territorio nazionale, per una durata complessiva di sette anni.

La quota in capo a Tiscali è pari al 60% del valore totale della commessa.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia