Intesa SP, Consob avvia accertamenti su falso comunicato dimissioni Ceo

venerdì 24 aprile 2015 18:37
 

MILANO, 24 aprile (Reuters) - Consob ha avviato accertamenti sul falso comunicato diffuso nel primo pomeriggio che annunciava le dimissioni del Ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina e che ha scosso il titolo in borsa portandolo in territorio negativo dopo una giornata trascorsa con segno più.

Lo riferisce un portavoce della Commissione.

"Consob ha avviato immediatamente gli accertamenti del caso per verificare un'ipotesi di abuso di mercato nella forma della manipolazione informativa", spiega il portavoce.

Nel pomeriggio Intesa Sanpaolo ha dichiarato in una nota che sta valutando con i propri legali tutte le eventuali azioni giudiziarie a propria tutela dopo la diffusione del comunicato stampa, "apparentemente attribuito alla banca stessa ma in realtà totalmente falso e infondato", in cui si annunciavano le dimissioni di Messina.

La diffusione del comunicato falso ha avuto impatto sul titolo che è scivolato in territorio negativo toccando un minimo a 2,988 euro mentre fino ad allora era stato largamente positivo. Ha poi chiuso a 3,076 euro con un rialzo dell'1,05%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia