P&G, eps trim3 da attività continuative 0,85 dlr, vendite in calo

giovedì 23 aprile 2015 13:08
 

23 aprile (Reuters) - Procter and Gamble ha chiuso il terzo trimestre fiscale con un utile per azione dalle attività continuative di 0,85 dollari. L'utile per azione core è stato pari a 0,92 dollari, mentre l'eps non normalizzato si è attestato a 0,75 dollari (2,15 miliardi), in calo rispetto ai 90 cent di un ano prima.

Le vendite sono calate dell'8%, a 18,1 miliardi di dollari. Le vendite che escludono l'impatto dei cambi sono salite di 1%.

P&G ha detto di attendersi per quest'anno una diminuzione delle vendite su base organica nell'ordine di una cifra bassa.

Il colosso dei prodotti per la casa e la cura della persona ha confermato la guidance sull'utile per azione nel 2015, stimato stabile o in lieve calo rispetto all'anno scorso.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia