Grecia, passi avanti ma risultato lontano. Juncker: Atene faccia di più

martedì 21 aprile 2015 15:31
 

BRUXELLES/VIENNA, 21 aprile (Reuters) - Il negoziato con la Grecia sta avanzando e Atene si mostra più impegnata, ma si è ancora molto lontani dal raggiungimento di un risultato positivo.

Lo ha detto un alto funzionario della zona euro, mentre il presidente della Commissione europea da Vienna invita Atene a fare di più.

"Non siamo assolutamente soddisfatti di come sono andati i colloqui finora", ha detto Juncker. "C'è urgente bisogno di maggiori sforzi da parte greca per essere in grado di chiudere la questione nel nostro interesse reciproco", ha dichiarato Juncker.

Atene sta esaurendo la liquidità e necessita di raggiungere al più presto un accordo con i creditori internazionali che le consenta di evitare il default e il rischio di un'uscita dall'euro.

"L'intensità dei colloqui è aumentata negli ultimi cinque giorni ma non al punto di essere in grado di giungere a una rapida conclusione", ha aggiunto il presidente dell'esecutivo Ue.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia