Sky, sale utile operativo nove mesi aiutato da Germania e Italia

martedì 21 aprile 2015 09:37
 

LONDRA, 21 aprile (Reuters) - Una domanda sostenuta per la pay TV in Gran Bretagna e un quadro in miglioramento in Germania e Italia hanno aiutato Sky a chiudere i primi nove mesi dell'esercizio con un utile operativo in crescita del 20%, come nelle attese.

Sky, nata dall'integrazione tra la britannica BSkyB, Sky Deutschland e Sky Italia per un totale di 20 milioni di clienti in Europa, ha sottolineato di aver registrato una crescita record in Germania e Austria. In Italia ha chiuso il miglior terzo trimestre da tre anni a questa parte con 12.000 nuovi clienti, segnando il secondo trimestre consecutivo di crescita (aveva archiviato il terzo trimestre dell'esercizio precedente con una perdita netta di clienti).

Nel periodo, in Gran Bretagna ha registrato la maggiore crescita di clienti e il minore livello di disdette dal servizio negli ultimi 11 anni, con 127.000 nuovi abbonati tra satellite e piattaforma online, pari a un incremento del 41% su anno.

Nei nove mesi il risultato operativo del gruppo è salito a 1,03 miliardi di sterline, in linea con il consensus fornito dalla società. I ricavi sono aumentati del 5% a 8,453 miliardi.

Alla borsa di Londra il titolo sale del 4,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia