Volskwagen, CEO resterà al suo posto malgrado sfiducia Piech

venerdì 17 aprile 2015 14:44
 

BERLINO, 17 aprile (Reuters) - Martin Winterkorn resterà CEO Volkswagen nonostante la sfida lanciata dal potente presidente, Ferdinand Piech. Lo ha annunciato la casa automobilistica.

Piech, il patriarca della famiglia fondatrice, ha provocato uno showdown con Winterkorn con un commento a Der Spiegel, secondo cui "ha preso le distanze" dal suo CEO.

Il comitato esecutivo di VW si è riunito ieri per cercare di risolvere la disputa e dare a Winterkorn il suo pieno appoggio. "Il comitato esecutivo attribuisce grande importanza al fatto che Martin Winterkorn continui nel suo ruolo .. con lo stesso vigore e successo di prima e ha il pieno supporto del Comitato in questo", dice Vw.

Piech, nipote 78enne dell'inventore del Maggiolino Ferdinand Porsche, altre volte ha stroncato la carriera di top executive con simili commenti ai media.

Ma questa volta il presidente del consiglio dei lavoratori Bernd Osterloh, membro del comitato esecutivo, si è schierato con Winterkorn.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia