Mps, aumento di capitale certamente partirà dopo 8 maggio- Profumo

giovedì 16 aprile 2015 15:39
 

SIENA, 16 aprile (Reuters) - L'aumento di capitale di Banca Mps da 3 miliardi di euro partirà dopo l'8 maggio quando sarà approvata la prima trimestrale dell'anno in corso.

Lo ha detto il presidente della banca Alessandro Profumo, rispondendo in assemblea a una domanda di un azionista.

"Certamente l'aumento partirà dopo l'8 maggio", ha detto, spiegando anche che fino a quando non saranno rese note le condizioni non sarà possibile stimare l'eventuale effetto diluitivo.

L'AD Fabrizio Viola ha anche detto che l'aumento programmato serve a rafforzare la banca e ad adeguare i ratio patrimoniali alle richieste della Bce, pari al 10,2% di CET1 ratio. L'aumento serve anche a ripagare i residui 1,071 miliardi di Monti Bond, con un beneficio prospettico sul margine di interesse per il venire meno dell'onere per interesse.

"L'auspicio è che questo ulteriore rafforzamento patrimoniale migliori il merito creditizio della banca e consolidi il miglioramento avvenuto sul costo della raccolta", ha detto Viola.

(Stefano Bernabei)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia