Pirelli, Rosneft e Synthos siglano 'Mou' per sviluppo gomma sintetica a Nakhodka

giovedì 16 aprile 2015 14:30
 

MILANO, 16 aprile (Reuters) - Pirelli, Rosneft e Synthos hanno siglato un 'Memorandum of understanding' dopo che le prime due società hanno individuato nell'azienda polacca il partner tecnologico con il quale sviluppare attività di ricerca, produzione e fornitura di gomma sintetica nella città russa di Nakhodka, nel contesto del polo petrolchimico 'Far East Petrolchimical Company'.

E' quanto fa sapere Pirelli in una nota in cui precisa che la decisione è giunta nell'ambito del 'Memorandum of Understanding' siglato lo scorso anno tra la società italiana e Rosneft.

"Pirelli, Rosneft e Synthos hanno pertanto siglato un 'Memorandum of Understanding' per condurre studi di fattibilità inerenti attività riguardanti i requisiti di design ingegneristico e operatività degli impianti, oltre a studi di mercato, investimenti e stime di costi operativi", si legge nella nota.

I clienti Reuters possono leggere la nota integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia