Creval, AD vede partenza processo consolidamento dopo estate

martedì 14 aprile 2015 19:20
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Il processo di consolidamento tra banche popolari italiane innescato dalla legge che le obbliga a trasformarsi in SpA partirà dopo l'estate.

Lo afferma l'AD del Credito Valtellinese, Miro Fiordi, a margine dell'esecutivo dell'Abi.

"Quando si parla di un processo di consolidamento stiamo parlando di qualcosa che richiede analisi e redazione di piani industriali abbastanza complessi. Quindi non mi aspetto una fase rapidissima. La mia previsione è dopo l'estate", ha detto Fiordi.

Credito Valtellinese è una delle dieci banche popolari che dovranno trasformarsi in spa per effetto della legge entro 18 mesi.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia