UniCredit, riduzione quota Del Vecchio presa in modo indipendente - AD

martedì 14 aprile 2015 19:10
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - La decisione di Leonardo Del Vecchio di ridurre la partecipazione nel capitale di UniCredit è stata presa in modo indipendente, in quanto socio.

Lo ha detto l'amministratore delegato di UniCredit, Federico Ghizzoni, a margine degli M&A Award di Kpmg.

"E' stata una decisione presa in maniera indipendente, è giusto che gli azionisti facciano le proprie valutazioni in maniera indipendente sull'opportunità di investire di più o di disinvestire in certi momenti", ha commentato Ghizzoni.

"So che possiamo contare su di lui, so che rimane un azionista importante".

Per quanto riguarda la lista per il rinnovo del Cda della banca, il manager ha spiegato: "Ormai siamo pronti, mancano pochi giorni, ci siamo".

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia