Ubi, su nocciolo duro soci si muoveranno- Moltrasio

martedì 14 aprile 2015 18:54
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - All'interno del corpo sociale di Ubi, é possibile la creazione di nuove intese al fine di formare un nocciolo duro di soci in vista della trasformazione in Spa.

Lo ha detto il presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi Andrea Moltrasio, a margine della prima tappa del roadshow di incontro tra i vertici e i soci della banca prima dell'assemblea del 25 aprile.

"Il corpo sociale si sta sicuramente interrogando e qualcosa faranno", ha detto Moltrasio.

"Nei nostri territori la gente si muove, non sta ferma, qualcosa si farà", ha proseguito. Moltrasio ha spiegato che la banca può già contare su una base di azionisti storici da cui partire per costituire gruppi più ampi di soci stabili legati al territorio.

"Su questa base si possono fondare nuove intese. La base c'è, sono molto positivo su questo", ha concluso.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia