Ubi, M&A dopo trasformazione Spa, no contatti con Mps - Massiah

martedì 14 aprile 2015 16:10
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - Ubi Banca penserà al consolidamento bancario dopo avere completato la trasformazione in SpA e la relativa riscrittura dello statuto.

Lo ha detto l'AD Victor Massiah a margine del'esecutivo dell'Abi.

"Non ancora, prima facciamo gli statuti e le trasformazioni, ho sempre detto che prima si consolidano le regole e poi le banche, c'è una certa coerenza", ha detto Massiah a chi gli chiedeva se da maggio partirà la stagione del consolidamento tra le banche popolari italiane.

"Dobbiamo concentarci sulla scrittura dei nostri nuovi statuti e poi piano piano ci porteremo avanti", ha aggiunto l'AD.

Alla domanda se fossero in corso contatti con Mps, Massiah ha risposto: "Assolutamente no".

Ubi è ripetutamente indicata come candidata principale ad una integrazione di Mps.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia