14 aprile 2015 / 10:44 / 2 anni fa

Wall Street - Stocks to watch del 14 aprile

NEW YORK, 14 aprile (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street sono in lieve ribasso, facendo pensare a un avvio di seduta all'insegna dell'incertezza.

La stagione delle trimestrali entra nel vivo ed è probabile che gli investitori attenderanno i risultati di JPMorgan Chase per prendere posizione. In calendario anche Johnson & Johnson e, a mercati chiusi, Intel.

Attorno alle 12,30 italiane, il futures e-mini sul S&P 500 perde 2 punti (-0,1%), il derivato sul Nasdaq cede 6,75 punti (-0,15%) e il contratto a giugno sul Dow Jones arretra di 17 punti (-0,09%).

Obbligazionario Usa in rialzo: i treasuries decennali salgono di 7/32 e rendono l'1,91%; i trentennali guadagnano 19/32, con un rendimento del 2,55%.

Tra i titoli in evidenza:

Secondo quanto si legge sul Wall Street Journal, un consorzio guidato da KKR è vicino all'acquisizione del 59% del capitale di Ticket Monster per circa 800 milioni di dollari.

NOKIA OYJ ha confermato di essere in trattative avanzate con Alcatel-Lucent su una possibile integrazione.

MERCADOLIBRE ha annunciato l'acquisizione della software house brasiliana KPL Soluções per almeno 50 milioni di reais (16 milioni di dollari).

Diversi azionisti di ALTERA, tra cui Cadian Capital Management e TIG Advisors, riporta Bloomberg, stanno esercitando pressioni sul produttore di chip affinché rilanci le trattative per essere acquisito da INTEL.

Sul Wsj si legge che Foxconn è in trattative per acquisire da VARIAN MEDICAL SYSTEMS i diritti alla vendita di apparecchiature radiologiche in Cina.

GENERAL MOTORS ha incrementato il dividendo trimestrale del 20%, a 36 cent per azione.

BEST BUY ha reso noto l'addio del presidente Hatim Tyabji, che va in pensione, e la nomina di Hubert Joly alla carica di Ceo.

INTERNATIONAL BUSINESS MACHINES ha creato una nuova struttura dedicata all'analisi dei dati per il settore della sanità.

HarperCollins, controllata di NEWS CORP, ha concluso un accordo di distribuzione pluriennale con AMAZON.COM .

Credit Suisse ha tagliato i target price di alcuni dei maggiori gruppi internet, tra cui AMAZON.COM, FACEBOOK , GOOGLE e YAHOO.

Susquehanna ha alzato l'obiettivo di prezzo di APPLE a 150 da 145 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below