Poste cerca partner risparmio gestito, in gara anche Anima -fonti

martedì 14 aprile 2015 12:06
 

MILANO, 14 aprile (Reuters) - In vista della quotazione in borsa, Poste Italiane ha deciso di rafforzare il segmento di business del risparmio gestito attraverso la ricerca di un partner. Il gruppo guidato da Francesco Caio, cui fanno capo circa 13.000 sportelli sparsi su tutto il territorio nazionale, ha in corso una gara a cui hanno preso parte, fra gli altri, Anima Holding, Pioneer Investments, e Amundi.

Lo riferiscono alcune fonti vicine al dossier.

Una delle fonti cita fra i pretendenti anche Fidelity e precisa che Poste si starebbe avvalendo della collaborazione di The Boston Consulting Group.

"La due diligence è partita mesi fa, penso che la decisione sia questione di giorni o poco più", ha detto.

Poste, Fidelity, Amundi e The Boston Consulting Group non sono state raggiungibili per un commento.

Pioneer Investments e Anima non hanno voluto commentare.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia