Metroweb, soci al lavoro per progetto aumento, aperti ad altri-Bassanini

lunedì 13 aprile 2015 17:55
 

BRUXELLES, 13 aprile (Reuters) - Per il futuro di Metroweb i due soci principali F2i e Fondo Strategico Italiano sono al lavoro per progettare un aumento di capitale, aperto ad altri soci, finalizzato a un piano di investimenti da circa 5 miliardi per portare la fibra ottica sino alle case.

A dirlo è Franco Bassanini, presidente della Cdp, che controlla Fsi.

"Stiamo lavorando insieme a F2i per progettare una ricapitalizzazione e un aumento di capitale di Metroweb che la metta in condizione, anche aprendosi ad altri soci, di finanziare un piano di investimenti che noi consideriamo richieda per poter cablare in fibra ottica le città fino alle case - per la parte che nel piano di governo si ritene debba essere cablata in fibra ottica - tra i 4,5 e i 5,5 miliardi" ha detto Bassanini in una conferenza stampa a Bruxelles.

"Per far questo, siamo pronti a fare la nostra parte. E' possibile che F2i decida di farlo. Se non decide di farlo, è chiaro che noi ci metteremo qualcosa in più" ha aggiunto sottolineando che non c'è dubbio che la ricapitalizzazione di Metroweb si fa in tempi stretti. "Altrimenti non saremmo in condizione di presentare i nostri piani industriali al governo in tempo utile per avere accesso al set di incentivi che il governo prevede".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia