BORSE EUROPA - Indici interrompono rally dopo dati cinesi deboli

lunedì 13 aprile 2015 09:20
 

PARIGI, 13 aprile (Reuters) - Le borse europee sono deboli in apertura oggi, interrompendo il recente forte rally, fiaccate da dati deboli giunti dalla bilancia commerciale in Cina.

Tra i titoli in evdienza si segnala il netto calo (-10,6%) del gruppo petrolifero norvegese TGS dopo l'annuncio del taglio delle stime e di un decimo della forza lavoro.

Alle 9,15 italiane, l'FTSEurofirst 300 cede lo 0,18% a quota 1642,22.

Secondo gli ultimi dati, le esportazioni cinesi si sono contratte del 15% a marzo mentre l'import è diminuito al tasso maggiore dal 2009.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia