Unicredit, ok Cda a schema progetto crediti ristrutturati con Kkr, Intesa Sp-AD

giovedì 9 aprile 2015 19:56
 

MILANO, 9 aprile (Reuters) - Il Cda di UniCredit ha dato oggi l'ok allo schema dell'operazione condotta con Kkr , Intesa Sanpaolo e Alvarez & Marsal per i crediti ristrutturati e a questo punto può partire ora la fase più operativa del progetto.

Lo ha detto il Ceo Federico Ghizzoni nel briefing dopo il Cda.

"In principio sono stati presi degli accordi e oggi sono stati ratificati dal consiglio. Lo schema ora bisogna renderlo operativo, firmare i contratti veri, costituire la newco", ha detto Ghizzoni.

Il banchiere ha sottolineato che i crediti oggetto del progetto riguarderanno aziende in bonis, quindi non sofferenze, per un valore che si aggirerà complessivamente intorno a 1-2 miliardi di euro.

La costituzione del veicolo "non sarà questione di mesi", ma verrà finalizzata "nel più breve tempo possibile", ha poi aggiunto Ghizzoni.

Il banchiere si è detto, infine, "molto positivo" sulla finalizzazione delle trattative con Santander per la creazione di una piattaforma comune nell'asset management tra Pioneer e Santander Asset Management.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Unicredit, ok Cda a schema progetto crediti ristrutturati con Kkr, Intesa Sp-AD | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,006.46
    -0.42%
  • FTSE Italia All-Share Index
    20,836.31
    -0.33%
  • Euronext 100
    944.40
    -0.13%