Yoox, Ubs torna sopra 2% al 2,871% alla vigilia di accordo con Net-a-porter

giovedì 9 aprile 2015 15:26
 

MILANO, 9 aprile (Reuters) - Ubs è tornata sopra il 2% di Yoox alla vigilia della sigla dell'accordo per la fusione con Net-a-porter che porterà Richemont al 25% della società che scaturirà dall'operazione.

Il colosso svizzero detiene il 2,871% in diretta e indiretta proprietà, nell'ambito della gestione non discrezionale del risparmio, a titolo di prestatore e a titolo di prestatario. L'1,49% è senza diritto di voto.

La segnalazione è datata 30 marzo, giorno in cui Yoox, in relazione a indiscrezioni stampa, ha precisato che erano in corso discussioni con Richemont per una possibile business combination con Net-a-porter. L'accordo per l'integrazione di Yoox e Net-a-porter è stato annunciato il 31 marzo.

Ubs era scesa all'1,996% di Yoox lo scorso 10 settembre dal 2,091% precedente.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Yoox, Ubs torna sopra 2% al 2,871% alla vigilia di accordo con Net-a-porter | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,291.72
    -0.37%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,559.88
    -0.23%
  • Euronext 100
    1,028.14
    +0.04%