RPT-PUNTO 1-Putin conferma che Grecia non ha chiesto aiuto finanziario a Russia

mercoledì 8 aprile 2015 17:35
 

(Precisa in secondo paragrafo che si tratta di un gasdotto)

MOSCA, 8 aprile (Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin ha confermato che il primo ministro greco Alexis Tsipras non gli ha chiesto alcun aiuto economico durante i loro colloqui di oggi a Mosca, ma che la Russia potrebbe fornire credito per alcuni grossi progetti congiunti in futuro, che la Grecia ripagherebbe con gli utili.

Putin ha spiegato di aver parlato con Tsipras della possibile partecipazione della Grecia al gasdotto Turkish Stream, precisando però che qualsiasi decisione dipenderà dai dettagli tecnici.

Il presidente ha aggiunto che il progetto potrebbe far guadagnare alla Grecia "milioni di euro" all'anno e che anche i creditori occidentali di Atene beneficerebbero del miglioramento dell'economia grazie alla cooperazione economica più intensa con la Russia.

Putin ha aggiunto che la Russia sarebbe interessata a partecipare alle gare per le privatizzazioni se la Grecia ne farà e ha spiegato di sperare che le società russe non siano svantaggiate rispetto ad altri possibili acquirenti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia