Privatizzazione aeroporto Kansai difficile per Abe, Atlantia in gara

venerdì 13 marzo 2015 11:54
 

TOKYO, 13 marzo (Reuters) - La privatizzazione dell'aeroporto internazionale di Kansai, progettato da Renzo Piano e oberato di debiti, si sta rivelando una prova difficile del programma di dismissioni con cui il premier giapponese Shinzo Abe punta ad attrarre investitori sulle infrastrutture del paese.

L'agenzia governativa che gestisce la privatizzazione non intende arretrare dalla valutazione di 18 miliardi di dollari che rende l'operazione Kansai sei volte più costosa di un deal comparabile fatto in Portogallo nel 2013, fonti vicine al dossier hanno detto a Reuters.

"Il governo sta cercando di recuperare quello che ha perso con Kansai. Non funzionerà," ha detto Sam Tabuchi, esperto di investimenti infrastrutturali alla Tokyo University.

Gli investitori, davanti a questo prezzo che include anche i diritti per il più piccolo e vicino aeroporto di Osaka, finora si sono tirati indietro. Questo ha costretto i gestori pubblici dell'aeroporto a estendere di tre mesi il termine per le manifestazioni iniziali che era stato fissato per febbraio.

Lo scorso dicembre New Kansai, la società che attualmente gestisce l'aeoporto ha indicato tra i partecipanti qualificati alla gara nove società giapponesi, incluse Orix Corp, Mitsubishi Corp e Mitsui Fudosan Co. Tra i bidder stranieri qualificati in questa fase preliminare c'è Atlantia, che controlla Aeroporti di Roma, gestore degli scali romani, e Ferrovial, che ha una quota nella società che gestisce l'aeroporto londinese di Heathrow.

Nessun commento dalla holding italiana.

Anche AMP Capital Investors e IFM Investors, due investitori chiave dell'aeroporto di Melbourne, sono nella lista dei potenziali offertenti, mentre Citigroup Inc e SMBC Nikko Securities sono gli adviser di New Kansai in questa operazione.

Esponenti del governo giapponese difendono la base di prezzo indicata per Kansai, considerando il crescente numero di visitatori stranieri in Giappone e la capacità dello scalo di aumentare il numero di voli e la copertura oraria delle rotte.

Lo scorso anno il Kansai International Airport e l'Osaka International Airport hanno attratto 32 milioni di passeggeri.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia