Usa, inaspettato calo delle vendite al dettaglio in febbraio

giovedì 12 marzo 2015 14:11
 

WASHINGTON, 12 marzo (Reuters) - Le vendite al dettaglio Usa sono inaspettatamente scese a febbraio, per il terzo mese di fila, complice il maltempo che ha tenuto lontani i consumatori dalle concessionarie auto e dai grandi magazzini.

Secondo i dati del dipartimento al Commercio Usa, le vendite retail sono scese dello 0,6% dopo un calo dello 0,8% a gennaio. E' la prima volta dal 2012 che le vendite diminuiscono per tre mesi consecutivi.

Gli economisti interpellati da Reuters avevano previsto in media un incremento dello 0,3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Usa, inaspettato calo delle vendite al dettaglio in febbraio | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,167.49
    +1.07%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,239.13
    +1.13%
  • Euronext 100
    971.10
    +0.71%