Politica monetaria Bce in grado di garantire stabilità inflazione - Draghi

mercoledì 11 marzo 2015 09:49
 

FRANCOFORTE, 11 marzo (Reuters) - Secondo il presidente della Bce, Mario Draghi, il rallentamento della crescita economica nella zona euro ha invertito tendenza e la ripresa dovrebbe ampliarsi e consolidarsi. Francoforte può inoltre mettere in campo, e così sta facendo, una politica monetaria che stabilizzerà l'inflazione.

Parlando a una conferenza a Francoforte, Draghi ha spiegato che il piano di acquisti di titoli di Stato lanciato lunedì dalaa Bce potrebbe servire a mettere al riparo i Paesi della zona euro dal contagio derivante dalla situazione greca.

"Nonostante un riacutizzarsi della crisi greca, assistiamo a un ulteriore calo dei rendimenti di titoli di Stato di Paesi come il Portogallo e altri, che in passato hanno subito pressioni", osserva.

"Questo lascia intendere che il programma di acquisto titoli potrebbe costituire uno scudo per evitare l'effetto contagio per alcuni Paesi della zona euro".

Draghi ha ammesso che sussistono rischi nel programma di acquisto di asset. "Siamo consapevoli che le nostre misure potrebbero comportare alcuni rischi di stabilità finanziaria, che tuttavia attualmente sono contenuti".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia