Qe, lunedì comprati titoli pubblici per 3,2 mld euro - Coeure

martedì 10 marzo 2015 19:24
 

FRANCOFORTE, 10 marzo (Reuters) - Ieri la Bce e le banche centrali nazionali della zona euro hanno acquistato titoli pubblici per 3,2 miliardi di euro.

E' quanto ha detto l'esponente Bce, Benoit Coeure, spiegando che Francoforte è sulla buona strada per raggiungere la cifra di 60 miliardi di euro che si è prefissata per ogni mese.

"Nell'economia della zona euro, in cui il settore bancario ha un ampio ruolo, ci aspetteremmo che [le banche] orientassero i loro asset su investimenti più rischiosi come prestiti alle aziende e alle famiglie", ha detto Coeure aggiungendo che "ciò dovrebbe fornire un ulteriore stimolo all'economia".

La Bce ha avviato il programma di 'quantitative easing' ieri nel tentativo di far risalire l'inflazione della zona euro in area 2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia