Unipol propone Ops su due bond non convertibili con nuovo titolo

lunedì 9 marzo 2015 17:32
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Unipol annuncia l'avvio di una Ops su due bond non convertibili scadenze 2017 e 2021 con un nuovo bond non convertibile 2025.

L'offerta riguarda, si legge in una nota, il prestito gennaio 2017 non convertibile senior unsecured da 750 milioni (397,7 milioni attualmente in circolazione dopo una precedente ops), rendimento 5%, emesso nel 2009 e il prestito non convertibile senior unsecured da 500 milioni, 4,375%, scadenza marzo 2021.

Il nuovo bond, scadenza 2025, sarà a tasso fisso, aggiunge la nota senza dettagliare.

Il periodo di offerta inizia oggi e finisce il 13 marzo, per il bond 2017 non è previsto riparto mentre l'eventuale riparto per il titolo 20121 verrà deciso dopo la conclusione dell'offerta.

Le Offerte di Scambio e il collocamento dei Nuovi Titoli di prossima emissione sono curati da J.P Morgan, Mediobanca e Unicredit Bank AG in qualità di dealer manager. Lucid Issuer Services Limited agisce in qualità di Exchange Agent delle Offerte di Scambio.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia