Borsa Milano positiva su acquisti banche, bene Saipem

lunedì 9 marzo 2015 12:52
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Piazza Affari passa nel terreno positivo nella tarda mattinata, grazie ad acquisti sui titoli bancari, in un mercato cauto dopo i dati forti sull'occupazione Usa di venerdì, che hanno innescato timori di un aumento dei tassi da parte della Federal Reserve in anticipo rispetto alle previsioni.

Il mercato europeo resta debole, sui timori per l'evoluzione della situazione in Grecia. Il cancelliere Angela Merkel ha detto che sulla questione il cammino è ancora difficile.

Alle 12,40 gli indici FTSE Mib e l'Allshare salgono dello 0,2%.

Volumi a 1,6 miliardi di euro.

L'indice europeo FTSEurofirst cala dello 0,6%.

Acquisti selettivi sulle banche popolari, mentre prosegue l'iter del provvedimento per l'abolizione del voto capitario, con POP MILANO, POP EMILIA e UBI (target a 7,8 euro) in rialzo, dopo la promozione di Goldman Sachs.

Ancora interesse su MPS, in attesa dell'aumento di capitale e dopo la pulizia di bilancio con i conti 2014.

Anche le big UNICREDIT e INTESA SANPAOLO sono nel terreno positivo.   Continua...