Banche, acquisti su Pop Milano, Emilia dopo Goldman, bene Mps

lunedì 9 marzo 2015 10:46
 

MILANO, 9 marzo (Reuters) - Acquisti selettivi sulle banche popolari, mentre prosegue l'iter del provvedimento per l'abolizione del voto capitario, con Pop Milano e Pop Emilia in rialzo, dopo la promozione di Goldman Sachs; prosegue l'interesse su Mps.

La banca di investimento indica sulla Milano "buy" con target a 1,01 euro, su Emilia "buy" con obiettivo a 10,3 euro.

Secondo la banca di investimento, gli spazi di rialzi sulle azioni del comparto, in assenza di progetti di fusione o acquisizione tra istituti, è limitato.

Goldman ha anche rivisto a "neutral" da "buy" il giudizio su Banco Popolare dopo i recenti apprezzamenti.

Sul Monte Paschi gli ultimi target price variano da 50 a 70 centesimi circa, con alcuni analisti che citano in positivo la pulizia di bilancio fatta con la chiusura del 2014.

Alle 10,20 italiane, Pop Milano sale del 2,8% a 88,9 centesimi con scambi per 49 milioni di pezzi da una media giornaliera di 110 milioni; Pop Emilia del 3,2% a 7,635 euro con 3,7 milioni di pezzi da una media di 7,3 milioni; Mps dell'1,7% a 60 centesimi con 56 milioni di pezzi da una media di 190 milioni; Banco Popolare è stabile con 1,4 milioni di pezzi trattati, da una media di 5 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia