Usa, per Lacker (Fed Richmond) giugno è mese più probabile per rialzo tassi

venerdì 6 marzo 2015 19:39
 

6 marzo (Reuters) - Il presidente della Fed di Richmond Jeffrey Lacker ritiene che giugno è il principale candidato a essere il mese in cui la banca centrale Usa alzerà i tassi di interesse.

In un'intervista radiofonica il banchiere centrale ha spiegato che il mercato del lavoro si è mosso a un ritmo di crescita più veloce di quanto atteso.

Proprio oggi pomeriggio sono stati diffusi i dati sui nuovi occupati di febbraio, risultati più numerosi delle attese, e sul tasso di disoccupazione sceso al 5,5% dal 5,7%.

Secondo Lacker l'economia americana sta prendendo slancio e quindi è chiaro che c'è la necessità che la Fed alzi i tassi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia